News
Bologna: proseguono i lavori per la 'tangenziale delle biciclette' - 06/11/2013
In fase di realizzazione il progetto per un anello ciclabile nel capoluogo emiliano.
Sono in continua evoluzione i lavori per la costruzione della tangenziale delle biciclette di Bologn...Leggi tutto

Il sito delle Bici da Corsa

Le carattersitiche della bici da corsa

Progettata per le gare ciclistiche e per gli amanti del ciclismo, la bicicletta da corsa usata nelle competizioni agonistiche deve avere un peso minimo di 6.8 Kg ; in mercato si trovano biciclette di questo tipo con un peso che varia tra i 5 Kg e i 10 Kg, quest''ultimo è il caso dei velocipedi meno a buonmercato. I suoi elementi essenziali sono:

  • telaio: rappresenta la struttura ossea e l'' ''anima'' della bicicletta, costituito per lo più da acciaio, alluminio e titanio, e quella componente che influenza la vostra posizione in sella; è dunque necessario che prendiate le giuste misure. Un telaio più rigido fa sì che il velocipede risulti più veloce, in caso contrario farà al caso vostro un''ossatura meno irrigidita (più riposante).
  • ruote: composte da cerchi, raggi, copertone e camera d''aria; le loro caratteristiche primarie sono il profilo e il diametro. Il profilo può essere alto (si tratta di biciclette robuste e alquanto poco pratiche) o basso (si fa riferimento ad un mezzo a due ruote maggiormente diffuso poiché leggero). Il diametro ha una misura standard di 28 pollici circa, corrispondenti a 700mm.
  • cambio: consente di cambiare l''intensità e la durezza dei pedali;
  • freni: quelli più diffusi sono i freni ad archetto, con due archetti che si vengono a sovrapporre al momento dell''arresto;
  • sella. pedali e manubrio: il manubrio a forma curva tipico delle bici da corsa permette una maggiore aerodinamicità e un minore attrito con l''aria.

Il ciclismo agonistico richiede, dunque, biciclette particolari che si rivelino adatte alle caratteristiche di ogni specialità benchè proprietà comuni debbano comunque essere leggerezza e solidità della struttura.

Attenzione anche al manubrio che deve possedere le estremità ricurve verso il basso e anteriormente così da permettere l'assunzione di una posizione funzionale e aerodinamica.

Le bici da corsa, dovendo assorbire le irregolarità della strada su cui si corre, necessitano di ruote stabili ed elastiche mentre freni e cambio devono mostrarsi rigorosamente efficienti per facilitare la frenata e la gestione della pedalata.

Ma vediamo adesso nel dettaglio la storia delle bici da corsa (a partire dall'elaborazione della prima idea di bicicletta in tempi assai lontani) e quali sono gli accessori indispensabili per il perfetto ciclista.

I siti consigliati
Bici Corsa : Produttori e rivenditori di biciclette da corsa - professionisti e dilettanti - corse - Tour de France - Giro d'Italia - ciclismo amatoriale e cicloamatori - Bartali, Pantani, Cipollini, etc... | Tutto Bici : Produttori e rivenditori della bicicletta in Italia - marche e caratteristiche - riparazioni - noleggio - manutenzione - ciclismo - cicloturismo. | Tandem : Il portale dellebiciclette in Italia. Tutti i produttori e i venditori. Circa 4.900 visite Biciclette nuove ed usate. MOUNTAIN BIKE. CITY BIKE. TREKKING BIKE. ROAD RACING BIKE. TANDEM. BICI DA CORSA. Articoli ed abbigliamento per il CICLISMO. | Velocipede : Produttori e venditori di biciclette in Italia - la scienza del ciclismo, UCI - Unione Internazionale, Ciclismo amatoriale, Ciclismo femminile, ecc. |
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio